LEGGE SLOVENA RIPARAZIONE TORTI: NON AFFOLLARE LA PREFETTURA DI TRIESTE MA RIVOLGERSI ALLE ASSOCIAZIONI DEGLI ESULI

Posted on October 22, 2015


TRIESTE\ aise\ – “Appreso che diverse persone affollano da giorni gli uffici della Prefettura di Trieste per procurarsi la qualifica di profugo, spesso già in loro possesso, onde poi presentaredomanda di indennizzo ai sensi della legge slovena sulla riparazione dei torti“, l’Associazione delle Comunità Istriane e l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia – Comitato di Trieste invitano tutti gli interessati a rivolgersi prima ai centri di assistenza dei due sodalizi, “onde appurare con esattezza quali documenti effettivamente necessitano e dove e come possono procurarseli. In tal modo”, spiegano le due associaizoni in una nota congiunta, “si eviterebbero inutili perdite di tempo sia per gli aventi diritto sia per gli impiegati della Prefettura”.
I profughi istriani dei territori ceduti alla Slovenia e/o i rispettivi discendenti possono rivolgersi per consulenza e assistenza: all’ANVGD di Trieste nella sede di Via Milano 22 il martedì e il giovedì tra le 15.30 e le 17.30 (tel. 040 366877); e all’Associazione delle Comunità Istriane in Via Belpoggio 29/1 a Trieste dal lunedì al venerdì in orario 10-12 (tel. 040 314741). Altrimenti possono scrivere all’indirizzo leggedeitorti@anvgd.it. (aise) 

Posted in: Uncategorized