Fotografie dalla Grande Guerra. Da André Kertesz e Carlo Wulz alle foto d’archivio dell’Esercito Italiano

Posted on June 22, 2015


 

Il Craf [Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia, ndr], nel contesto della propria attività istituzionale, ha compiuto nel corso degli anni approfondite ricerche relativamente ad aspetti della storia della fotografia collegati alla Prima Guerra Mondiale. Da queste ricerche, sviluppate anche grazie alla collaborazione del Ministero della Cultura di Francia, nel 1997 è stato individuato negli Archivi parigini della Biblioteque Nationale de France un corpus inedito di immagini realizzate dal grande fotografo André Kertesz a Gorizia, Trieste e nell’Isontino tra il dicembre 1914 e il maggio 1915 all’alba quindi della prima guerra mondiale. Sono inoltre conservate altre immagini, tra cui quelle dei funerali a Trieste di Francesco Ferdinando d’Asburgo e della moglie Sofia e un vasto corpus di immagini sull’epopea della Prima Guerra Mondiale conservato dallo Stato Maggiore dell’esercito italiano. Inoltre, in collaborazione con l’archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, il CRAF aveva già promosso una mostra che presentava momenti salienti del conflitto 1915-1918.

 

LEGGI L’ARTICOLO

http://www.itinerarigrandeguerra.it/it/69237/39112?UrlBack=aHR0cDovL3d3dy5pdGluZXJhcmlncmFuZGVndWVycmEuaXQvaXQvMzkxMTIvRXZlbnRp

Posted in: Uncategorized