Anvgd Roma, Viaggio del ricordo, studenti romani nei luoghi dei massacri delle foibe

Posted on April 30, 2015


Saranno 144 studenti tra i 16 e i 19 anni di 29 istituti capitolini che parteciperanno al “Viaggio del ricordo” organizzato dal Campidoglio in Friuli Venezia Giulia ed Istria per non dimenticare le tragedie dei nostri connazionali uccisi brutalmente e gettati nelle foibe, gli inghiottitoi carsici del Confine Orientale italiano. Promotori del viaggio, il Comune di Roma rappresentato dall’ assessore alla Scuola con delega alla Memoria Paolo Masini, Fabrizio Ghera, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale, Laura Crivellaro, assessore alla Cultura con delega alla Memoria del Municipio IX, Donatella Schurzel, presidente del comitato provinciale di Roma dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. […] Il viaggio nei luoghi dell’esodo giuliano dalmata e delle foibe durerà tre giorni, nei quali i ragazzi romani visiteranno il Centro Raccolta Profughi di Padriciano vicino Trieste progettato inizialmente come campo militare per gli anglo-americani e poi utilizzato dal 1948 rifugio per gli esuli italiani provenienti dai territori istriani e dalmati ceduti dall’Italia alla Jugoslavia ed infine la Foiba di Basovizza, in origine un pozzo minerario, che divenne però nel maggio del 1945 un luogo di esecuzioni sommarie effettuate dai partigiani comunisti di Tito […].

 

LEGGI L’ARTICOLO

http://newsgo.it/2015/04/viaggio-del-ricordo-studenti-romani-nei-luoghi-dei-massacri-delle-foibe/

Advertisements
Posted in: Uncategorized