57° RADUNO NAZIONALE DEGLI ESULI DA POLA E PELLEGRINAGGIO IN MEMORIA DELLE VITTIME DEGLI OPPOSTI TOTALITARISMI

Posted on June 7, 2013


TRIESTE\ aise\ – Il Libero Comune di Pola in Esilio e l’Unione Italiana di Fiume terranno lunedì, 10 giugno, con inizio alle ore 10.45, nella sede dell’Associazione delle Comunità Istriane a Trieste, una conferenza stampa per illustrare il 57° Raduno degli Esuli da Pola, in programma per la terza volta di fila nella città d’origine da giovedì 13 a lunedì 17 giugno 2013.

Specifica attenzione verrà riservata al pellegrinaggio in memoria delle vittime degli opposti totalitarismi che avrà luogo venerdì 14 giugno prima alla foiba di Surani e poi a Rovigno su iniziativa di ambedue i sodalizi.

Interverranno alla conferenza stampa Silvio Mazzaroli, consigliere del Libero Comune di Pola in Esilio e direttore dell’organo mensile “L’Arena di Pola”, Maurizio Tremul, presidente della Giunta esecutiva dell’Unione Italiana, e Paolo Radivo, consigliere del Libero Comune di Pola in Esilio e redattore de “L’Arena di Pola”. È prevista la partecipazione anche di rappresentanti di altri sodalizi degli esuli. (aise)

Posted in: Figli dell'Esodo