#ZAGABRIA – Imprenditoria italiana incontra il Ministro del Lavoro

Posted on March 25, 2013


25 Marzo 2013

Si è tenuta il 21 marzo 2013 la XII Assemblea Generale del Comitato Consultivo dell’Imprenditoria Italiana in Croazia (CCIIC). Costituito nel 2004 sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia, il Comitato riunisce le principali società italiane o con rilevanti interessi verso l’Italia presenti in Croazia, favorendo lo scambio di informazioni ed esperienze su tematiche di comune interesse ed il raccordo tra mondo imprenditoriale ed istituzioni italiane, attraverso la collaborazione con l’Ufficio commerciale dell’Ambasciata d’Italia e con l’Agenzia ICE – Ufficio di Zagabria.

Raccordo tra mondo imprenditoriale ed istituzioni italiane

Il Comitato riveste poi un utile e molto apprezzato ruolo di portavoce degli interessi e delle aspettative dell’imprenditoria italiana in Croazia nei confronti delle Autorità croate, in particolare nell’attuale periodo di evoluzione legislativa in vista della prossima adesione del Paese all’Unione Europea.

L’Assemblea è stata presieduta dal Presidente del CCIIC, l’Ambasciatore d’Italia in Croazia, Emanuela D’Alessandro, e conclusa da un articolato intervento del Ministro Croato del Lavoro, Mirando Mrsić, incentrato sulle principali novità che saranno introdotte dalla nuova legislazione sul lavoro dipendente, attualmente allo studio e che sarà a breve presentata in Parlamento.