Cerimonie a Cleveland Giornata del Ricordo

Posted on February 14, 2011


Nella foto: l'Esule istriano Tullio Tuiach ( con un manifesto del Beato Bonifacio, di cui fu chierichetto), padre Previti (con una copia del libro "Zara" di Paolo Simoncelli) ed il Console Marco Nobili

Nella foto: l'Esule istriano Tullio Tuiach ( con un manifesto del Beato Bonifacio, di cui fu chierichetto), padre Previti (con una copia del libro "Zara" di Paolo Simoncelli) ed il Console Marco Nobili

 Alla S. Messa di sabato 12 febbraio presso Holy Rosary Church di Cleveland, nel cuore della Little Italy erano presenti il Console e la Viceconsole, che insieme ai rappresentanti della comunità italiana hanno voluto così onorare le vittime delle vicende accadute nell’ultimo lembo d’Italia unitasi alla Madrepatria. Al sacerdote è stato donata una copia del volume “ Zara” di Paolo Simoncelli, donato da Franco Luxardo. Era presente alle celebrazioni  Tullio Tuiach, istriano di Cittanova. E’ stata letta ai fedeli  la “ Preghiera dei Martiri delle Foibe” , nella traduzione in lingua inglese realizzata per l’occasione.

Domenica 13 febbraio è stato diffuso dalla radio di John Carrol University-Cleveland un programma in lingua italiana dedicato alle note vicende. Erano già state diffuse alcune altre trasmissioni radio precedentemente registrate da Radio Italia Cleveland  WRUW 91.1 fm ( www.wruw.org)  e dal programma Memorie dall’Italia Cleveland  WJCU 88.7 fm.

Oggi 14 febbraio si inaugura presso Alta House a Cleveland la seconda tappa della mostra fotografica “ Istria fiume Dalmazia e gli Italiani di là dal mare – Istria Fiume Dalmazia and the Italiana across the Adriatic “. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 25 febbraio.

Nella foto: anche alla radio di Cleveland si parla di 10 febbraio

Nella foto: anche alla radio di Cleveland si parla di 10 febbraio